lunedì 25 agosto 2014

Come si forma un tornado?

Un tornado inizia sempre con un temporale, ma non con ogni temporale. Nonostante le condizioni per cui si inneschi la formazione di un tornado non siano sempre le stesse, per cui una certa situazione meteorologica ne attiva uno da una parte ma non è detto che ne attivi un altro da un'altra parte, sappiamo che la condizione di partenza  per potersi avere un tornado è la formazione delle cosiddette supercelle, cioè temporali in cui vi è la presenza di un mesociclone, ovvero una bassa pressione rotante. Per saperne di più guardate questa animazione divertente e istruttiva realizzata per TED-ed dal meteorologo e cacciatore di tornado James Spann, e sperate di vederne uno solo in un filmato o molto distante da un centro abitato.


Nessun commento:

Posta un commento

Come si dice, i commenti sono benvenuti, possibilmente senza sproloqui e senza insultare nessuno e senza fare marketing. Puoi mettere un link, non a siti di spam o phishing, o pubblicitari, o cose simili, ma non deve essere un collegamento attivo, altrimenti il commento verrà rimosso. Grazie.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...