giovedì 26 aprile 2012

Le lingue usate su internet: utenti e siti web

Vi sono due modi di considerare le lingue su internet: quelle degli utenti e quelle dei siti. La categoria del linguaggio degli utenti non corrisponde propriamente a quella della nazionalità degli utenti perchè, chiaramente, nella lingua inglese sono compresi appunto gli inglesi ma anche gli americani, gli australiani, i neozelandesi e così via. La prima lingua su internet per linguaggio degli utenti e lingua usata nel siti  è l'inglese. La seconda, come lingua degli utenti è il cinese, ma come percentuale dei siti scritti in cinese la Cina si piazza al 6° posto. L'idea di dare un'occhiata alle lingue più usate sulla rete mi viene leggendo l'anteprima del quaderno speciale di Limes intitolato Media come armi, dedicato al ruolo geopolitico dei mezzi di comunicazione. Sul sito ce n'è una sommaria presentazione con tanto di mappe, ancora non ingrandibili. E così ho iniziato la ricerca di qualche fonte ufficiale sulle lingue più diffuse in rete. La mappa pubblicata su Limes non fa riferimento a nessuna fonte (almeno sul sito) però, dopo una breve ricerca, la fonte salta fuori: è Internet World Stats, costola della Miniwatts Marketing Group, una compagnia colombiana. Devo dire che visitando il sito della Miniwatts l'ho trovato molto poco curato per una compagnia che pretende una worldwide internet market research, ma evidentemente è solo la costola ad essere molto attiva.
Molti utilizzano i dati di questa Internet World Stats, anche la voce di Wikipedia Languages used on the internet, che segnala però anche un'altra fonte, la W3Techs. Quest'ultima non riporta la diffusione delle lingue degli utenti ma i linguaggi più usati sui siti web, in percentuale rispetto al totale. Un'altra fonte è la CIA che nel suo World Fact Book prende in considerazione anche gli utenti internet, ma le sue statistiche risalgono al 2009. Vi sono altre fonti, segnalate sempre sulla voce Wikipedia, ma non sono molto aggiornate.
Vi propongo tre tabelle: la prima di Wikipedia tratta dai dati di Internet World Stats, sul numero degli utenti per lingua;  la seconda dalla Cia, che segnala gli utenti per nazione; la terza sulla lingua dei siti web della W3Techs.

















imagecredit

Nessun commento:

Posta un commento

Come si dice, i commenti sono benvenuti, possibilmente senza sproloqui e senza insultare nessuno e senza fare marketing. Puoi mettere un link, non a siti di spam o phishing, o pubblicitari, o cose simili, ma non deve essere un collegamento attivo, altrimenti il commento verrà rimosso. Grazie.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...